News & Media

 

04/06/2019

Arthro-Will, certificazione di sicurezza per l’integratore anti-artrosi a base di curcumina

In seguito ad alcune polemiche emerse riguardo al trattamento del dolore da artrosi e artrite con integratori a base di curcumina, alcuni mettono in discussione la sicurezza di tutti gli integratori che contengono curcumina. «Gli integratori consigliati nei nostri protocolli anti-artrosi - spiega il professor Marco Lanzetta, direttore del Centro Nazionale Artrosi - hanno ricevuto dall’azienda leader internazionale nella produzione di principi attivi naturali, il certificato di sicurezza per il trattamento delle malattie infiammatorie croniche dell’apparato scheletrico».



L’integratore Arthro-Will a base di curcumina utilizzato per la cura dei dolori da artrosi è sicuro. A confermarlo è Indena, l’azienda specializzata nell’identificazione, sviluppo e produzione di principi attivi botanici di alta gamma per l’industria farmaceutica, nutrizionale e cosmetica, che conferma la sicurezza dell’impiego degli integratori prodotti sotto il loro marchio. Infatti, è stato rilasciato il certificato Indena per gli integratori che contengono curcuma, come Arthro-Wil, perchè il “prodotto contiene ingredienti di qualitá, puri e conformi alle normative vigenti”. «I nostri pazienti possono essere sicuri nell’assumere gli integratori per l’artrosi - commenta il professor Lanzetta -. Studiati per contrastare in maniera naturale ed efficace i dolori articolari e muscolari provocati dall’artrosi, grazie alle proprietá antinfiammatorie degli ingredienti che li compongono, i nostri integratori sono anche sicuri per la salute del paziente».
La curcumina è il principio attivo della curcuma estratto dalla radice che conferisce il caratteristico colore giallo-arancione alla spezia. «Gli studi pubblicati sul Journal of Medicinal Food - continua l’esperto - hanno dimostrato che assumere curcumina sarebbe un metodo naturale ed efficace nel trattamento del dolore causato dalle malattie infiammatorie, come appunto l’artrosi e l’artrite. Secondo gli studi condotti finora, il dosaggio consigliato è di 1 grammo al giorno di curcumina per contrastare il dolore ad ossa e articolazioni causato da artrosi e artrite. Va precisato, tuttavia, che a concedere sollievo dal dolore non è la spezia in sé, cioè la curcuma, ma la curcumina, il principio attivo contenuto nell’integratore. Oltre all’assunzione dell’integratore a base di curcumina, il paziente che soffre di artrosi o artrite può anche aggiungere la spezia nella propria dieta giornaliera, aggiungendo un po’ di curcuma alle normali preparazioni dei pasti». Gli esperti sottolineano, infine, che anche se assumere integratori a base di curcumina può ridurre il dosaggio necessario dei classici antidolorifici, non ci sono ancora evidenze scientifiche sufficienti per affermare che il trattamento del dolore da malattie infiammatorie croniche possa utilizzare solamente integratori a base di curcumina. «Per questo - conclude il professor Marco Lanzetta - prima di iniziare qualsiasi trattamento, seppur con prodotti di elevata qualità e sicurezza, è bene affidarsi ai consigli degli esperti che valuteranno la soluzione migliore per la propria situazione di salute».

>> Vuoi sapere di più sugli integratori anti artrosi? Visita il sito del nostro partner Algosfree

DOVE SIAMO

Telefono: +39 039 23 24 219
E-Mail: info@centronazionaleartrosi.it
Indirizzo: Vicolo Scuole 5 - Monza - IT

COME PRENOTARE

La prenotazione può essere effettuata:
  • di persona presso la nostra sede a Monza, vicolo Scuole 5, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 18,00
  • telefonando al n. 039 23 24 219
La segreteria fornirà le informazioni circa le formalità di accettazione, i documenti da presentare e come raggiungerci. Per disdire la prenotazione telefonare al n. 039 23 24 219 o inviare un fax al n. 039 23 15 228 o una e-mail all'indirizzo info@centronazionaleartrosi.it