Rassegna stampa

 

21/11/2008

CORRIERE DELLA SERA

SMS E VIDEOGIOCHI: A 7 ANNI MANI DA ANZIANI

L’allarme Il chirurgo Lanzetta: i genitori vigilino, i bimbi esposti a danni articolari.

A 7 anni le loro mani assomigliano a quelle di un chitarrista consumato, i tendini hanno gli stessi problemi degli arrampicatori di free climbing, le articolazioni soffrono neanche fossero i nuovi Cipputi delle catene di montaggio. Ancora alle elementari, ma già con tendiniti fastidiose, dita a scatto, arti superiori messi a dura prova dalla sindrome da sovraccarico funzionale.

Tutta colpa dei troppi sms e dell’uso eccessivo dei joysticks. Ne è convinto il guru dei trapianti alla mano, Marco Lanzetta, che smette per un giorno i panni da chirurgo-pioniere (suoi i tre trapianti di mano fatti in Italia, unico italiano nell’équipe di Jean Michel Dubernard quando nel ’98 a Lione eseguì il primo intervento al mondo).

Lo fa per lanciare un messaggio a mamme-papà-bambini: «Cellulari e videogiochi espongono i più piccoli alle malattie delle mani». Così domani, dalle 9 alle 13, al Centro di Riabilitazione il Carrobiolo di Monza, medici e fisioterapisti saranno al fianco di Lanzetta per fare check-up gratuiti, spiegare ai genitori i rischi ai quali vanno incontro i loro figli, dare consigli su come limitare i danni.

«I movimenti dei polsi, dei pollici e delle altre dita sono rapidi e ripetitivi -dice Lanzetta-. L’uso delle nuove tecnologie può provocare arrossamenti, vesciche, gonfiore dei pollici, tendiniti e tendinopatie. Le posture errate possono, poi, portare anche a problemi di scoliosi, piedi piatti e torcicollo».

Il consiglio: «Mai più di mezz’ora attaccati a un videogame, lo stesso vale per gli scambi di sms». Gli almeno 200 mila bambini tra i 7 e gli 11 anni in Lombardia che hanno il cellulare ne facciano tesoro.

DOVE SIAMO

Telefono: +39 039 23 24 219
E-Mail: info@centronazionaleartrosi.it
Indirizzo: Vicolo Scuole 5 - Monza - IT

COME PRENOTARE

La prenotazione può essere effettuata:
  • di persona presso la nostra sede a Monza, vicolo Scuole 5, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 18,00
  • telefonando al n. 039 23 24 219
La segreteria fornirà le informazioni circa le formalità di accettazione, i documenti da presentare e come raggiungerci. Per disdire la prenotazione telefonare al n. 039 23 24 219 o inviare un fax al n. 039 23 15 228 o una e-mail all'indirizzo info@centronazionaleartrosi.it