Rassegna stampa

 

21/06/2007

IL GIORNO

"STO VISITANDO UN PAZIENTE PER DONARGLI UN ARTO NUOVO"


Da un anno Marco Lanzetta ha costituito l'Istituto italiano di chirurgia della mano con sede a Monza (dove è attivo anche il Registro internazionale di trapianti di mano e tessuti composti): uno staff di 20 persone tra medici, paramedici, fisioterapisti, genetisti e psicologi. Si occupa di diagnosi, cura e riabilitazione di traumi e malattie della mano, del polso e del gomito.
Per Lanzetta l'esperienza di trapianti di arto da cadavere è tutt'altro che conclusa: «Da sei mesi a questa parte sto valutando un possibile candidato - spiega Lanzetta - con le stesse caratteristiche dei pazienti precedenti, che peraltro proseguono benissimo il proprio iter riabilitativo e di reinserimento».
Lanzetta è presidente della Società mondiale di trapianti di mano: «L'ipotesi - racconta - è di costituire un centro europeo, per evitare di disperdere risorse ed esperienze. I trapianti bilaterali potrebbero essere fatti in Francia e quelli unilaterali in Spagna o in Italia».
E’ in programma per settembre in Austria un congresso internazionale che farà il punto sui 58 trapianti di arto da cadavere, di cui 38 dì mano, più altri di utero in Arabia, di laringe, di ginocchio e di faccia in Cina. Sono coinvolti oltre all'Italia, Belgio, Francia, Polonia, Spagna, Austria, Stati Uniti, Canada, Malesia, Cina e Columbia.
L'Iìcm propone soluzioni individuali e personalizzate a seconda del tipo di esigenze e di domicilio del malato, sia esso un paziente pubblico, privato o assicurato.

DOVE SIAMO

Telefono: +39 039 23 24 219
E-Mail: info@centronazionaleartrosi.it
Indirizzo: Vicolo Scuole 5 - Monza - IT

COME PRENOTARE

La prenotazione può essere effettuata:
  • di persona presso la nostra sede a Monza, vicolo Scuole 5, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 18,00
  • telefonando al n. 039 23 24 219
La segreteria fornirà le informazioni circa le formalità di accettazione, i documenti da presentare e come raggiungerci. Per disdire la prenotazione telefonare al n. 039 23 24 219 o inviare un fax al n. 039 23 15 228 o una e-mail all'indirizzo info@centronazionaleartrosi.it